L’accorato appello di due mamme: “nuova Cai subito”!

Oggi non parliamo noi, non siamo noi a chiedere una nuova Cai. Oggi lasciamo la parola a due mamme. Due semplici mamme, nessuna associazione, nessun comitato. Due mamme a rappresentanza in realtà di tante mamme, di tanti papà, di tante aspiranti famiglie. Sì, perchè dietro i tanto vituperati comitati e le tanto malviste associazioni famigliari ci sono… le famiglie.

Guarda un po’ che scoperta ci sono le famiglie, noi siamo delle famiglie, quelle donne che hanno parlato alla Camera dei Deputati, nella sala stampa che ci ha visto protagonisti di qualche battaglia, fanno parte di normali famiglie. Non non c’è altro interesse dietro a tutti noi, nessun interesse se non quello di formare delle famiglie.

Ci siamo mossi noi prima sulla questione Congo, lo ha fatto poi il Family for Children (comitati e associazioni nate da genitori adottivi che si sono uniti per le difficoltà che stavano vivendo, genitori che prima manco si conoscevano), oggi sono state due semplici mamme.

Urge Nuova Cai

Il messaggio portato da tutte queste diverse persone, con situazioni diverse alle spalle, presentando le loro istanze in momenti diversi, hanno un unico comune denominatore: la richiesta di una nuova Cai.

Non commenteremo le parole dette da queste mamme, lasceremo a voi ogni giudizio dopo avere viste e sentite parlare. Altro a noi non serve.